Come fare una pagina in costruzione?

Come fare una pagina in costruzione?

Perché a volte si rende indispensabile sapere come fare una pagina in costruzione?

Mettiamo il caso che hai appena contratto un piano di hosting che registri il tuo dominio, ma non hai ancora sviluppato la tua pagina. Ecco che è importante che tu avvisi i tuoi visitatori che il tuo sito Web non è ancora finito e fornisca a loro alcune informazioni di contatto nel caso in cui debbano parlare con te.

Non è lo stesso atterrare su una pagina di parcheggio o in un dominio che non ha alcun tipo di contenuto, piuttosto che arrivare a una semplice pagina statica, ma che contiene informazioni utili sulla tua attività.

È un buon modo per offrire una buona esperienza utente e non perdere potenziali clienti che sono appena arrivati ​​sulla tua pagina.

Vuoi iniziare il prima possibile? Creare una pagina in costruzione in WordPress non è difficile, ma se non l’hai mai fatto o hai dei dubbi su come farlo, continua a leggere! In questo post vogliamo spiegarlo passo dopo passo in modo da poter avviare il tuo sito Web e il tuo business online con il piede giusto.

Come creare una pagina in costruzione: consigli e dettagli utili

In WordPress puoi fare tutto ciò che ti viene in mente e qualcosa di semplice come la creazione di una pagina in costruzione non sarebbe inferiore. Hai molti plugin disponibili che ti permettono di farlo in un batter d’occhio.

Ad ogni modo, in questo articolo ti spiegheremo come creare una pagina in costruzione usando diverse opzioni.

Alcuni plugin offrono opzioni di configurazione molto più avanzate, sebbene siano quasi sempre funzioni premium. Comunque, ti spieghiamo come farlo attraverso ciascuno dei metodi. Poi sarai tu a scegliere quello che preferisci.

Plugin per creare una pagina in costruzione

Una buona opzione se vuoi creare una pagina di costruzione in WordPress è installare un plugin che ti permetta di mettere il tuo sito Web in modalità costruzione o manutenzione.

Alcuni dei migliori plugin che sono attualmente nel repository ufficiale di WordPress per mettere in costruzione il tuo sito Web sono:

  • Coming Soon Page & Maintenance Mode
  • Under Construction Page
  • WP Maintenance Mode

Il plugin migliore è WP Maintenance Mode.

Coming Soon Page & Maintenance Mode, invece, ha molte meno opzioni gratuite, sebbene il modo di configurarlo sia abbastanza simile. Scegli quello che preferisci.

Crea una pagina in costruzione con Site Publisher

Di seguito spieghiamo come creare una pagina in costruzione con Site Publisher, o anche chiamato Site publisher (a seconda della versione di cPanel in uso).

1. Accedi a cPanel e, nella sezione “Domini”, fai clic su “Site publisher”.

2. Ora seleziona il dominio su cui desideri creare una pagina in costruzione e scegli il modello che più ti piace per la tua pagina.

3. Pubblica la tua pagina in costruzione. Aggiungi il nome della tua azienda o del tuo sito Web, una breve descrizione e, se desideri già iniziare a monitorare le tue visite, inserisci il codice del tuo account Google Analytics e fai clic su “Pubblica”.

Il risultato? Quando le tue visite accedono al tuo dominio saranno in grado di vedere una semplice pagina, ma con informazioni sufficienti per sapere perché il Web non è ancora disponibile o come possono contattarti.

Nota bene: se hai utilizzato l’Editore del sito per creare una pagina in costruzione, potresti doverlo eliminare per riportare il tuo sito web alla normalità.

Puoi disabilitare la pagina in costruzione  seguendo questi passaggi:

1. Accedi al tuo account cPanel e fai clic su “File manager”. Ora seleziona la directory a cui punta quel dominio, ad esempio “public_html”.
2 °. Elimina i file creati dall’editore del sito: img, js e il file index.html . A seconda del provider di hosting utilizzato, questi file possono essere chiamati in modo diverso.